Logo Bocconi

GIOVANNI TUZET

GIOVANNI TUZET
Docente Associato
Dipartimento di Studi Giuridici

Personal page


Insegnamenti a.a. 2017/2018

50076 ERMENEUTICA GIURIDICA
50181 TEORIA DELL'ARGOMENTAZIONE GIURIDICA E ANALISI ECONOMICA DEL DIRITTO
50189 EVIDENCE

Insegnamenti a.a. precedenti


Note biografiche

Nato il 9 febbraio 1972. Laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Ferrara. Dottorato di ricerca in Filosofia del diritto (Università di Torino) e in Filosofia della conoscenza e Ontologia (Università di Paris XII).

Ha svolto soggiorni di ricerca presso: Northwestern School of Law, Oxford Faculty of Law, Yale Law School, Universidad de Navarra, Universitat de Girona, Université de Lausanne.


Curriculum Accademico

Dal 2014 è Professore associato di Filosofia del diritto presso l’Università Bocconi, dove è stato Assistant Professor dal 2007 al 2014 insegnando Filosofia del diritto, Argomentazione giuridica, Analisi economica del diritto ed Ermeneutica giuridica.

In precedenza ha svolto ha svolto attività di ricerca, in qualità di borsista, presso l’Università di Losanna (2003-2004), l’Università di Ferrara (2004-2005) e l’Università Bocconi (2006-2007).

Ha partecipato come relatore a numerosi convegni nazionali e internazionali, sia in ambito giuridico che filosofico. È membro della redazione delle seguenti riviste: Argumentation, Ragion pratica, Montesquieu Law Review, Philosophical Inquiries, Discusiones, European Journal of Pragmatism and American Philosophy, Ars Interpretandi.


Aree di interesse scientifico

Teoria del ragionamento giuridico e argomentazione giuridica. Analisi economica del diritto. Epistemologia. Pragmatismo.


Pubblicazioni principali

Ha pubblicato quattro monografie: Filosofia della prova giuridica (2013, sec. ed. 2016), La pratica dei valori. Nodi fra conoscenza e azione (2012), Dover decidere. Diritto, incertezza e ragionamento (2010), La prima inferenza. L’abduzione di C.S. Peirce fra scienza e diritto (2006).

Ha curato con D. Canale i volumi The Planning Theory of Law. A Critical Reading (2013) e The Rules of Inference. Inferentialism in Law and Philosophy (2009). Con G. Maddalena ha curato il volume I pragmatisti italiani. Tra alleati e nemici (2007).

È autore di numerosi articoli, dedicati principalmente al ragionamento giuridico e al pragmatismo giuridico e filosofico, su riviste nazionali e internazionali fra cui: Ratio Juris, Argumentation, Rechtstheorie, Analisi e diritto, Ragion pratica, Materiali per una storia della cultura giuridica, Ars Interpretandi, Rivista di Filosofia del diritto, Notizie di Politeia, Sociologia del diritto, Rivista Internazionale di Filosofia del diritto, Diritto & Questioni Pubbliche, Cassazione penale, Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, Discusiones, Isonomía.

(L’elenco completo delle pubblicazioni e alcune di esse sono disponibili presso la Pagina personale del docente).